Agricola Giammalvo

Le radici di Agricola Giammalvo affondano nella Storia del nostro territorio, noi Giammalvo siamo sempre stai imprenditori agricoli e proprietari terrieri, o come si dice in Siciliano “burgisi”. Già alla fine del ‘700 i nostri avi gestivano le proprie terre a Santa Ninfa, per poi spostarsi nella vicina Salemi nel 1860, dove diventarono fra gli imprenditori agricoli più in vista  gestendo le proprie terre nel Feudo di Risignolo, ai Guarini, alla Bovarella e alla Salinella, coltivando oltre alla vite anche il grano e l’ulivo e operando anche nell’attività lattiero casearia con i propri greggi e mandrie. Dopo il terremoto che nel 1968 sconvolse i territori della Valle del Belice le attività mutarono e Salvatore Giammalvo, all’epoca giovanissimo, si trasferì a Mazara del Vallo, sulla costa, dando vita successivamente alle attività di Agricola Giammalvo come le conosciamo oggi.

I suoi figli portano avanti oggi le attività agricole e professionali della famiglia, a Mazara del Vallo e da lì guardano al futuro ed al mondo.

Futuro

Oggi Arsura …esposto a Sud è disponibile in Italia e all’estero, presto verrà presentato Rosso di Arsura Velluto Blu e stanno arrivando i risultati della pluriennale sperimentazione della coltivazione della Papaya. Sempre avanti, da 250 anni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: